L’invenzione della natura: la vita e il Cosmo di Alexander von Humboldt

 

Quando descrisse i tre modi in cui la specie umana influenzava il clima, elencò la deforestazione, l’irrigazione sconsiderata e, forse più profeticamente, le “grandi masse di vapore e gas” prodotte dai centri industriali. Nessuno prima aveva considerato la relazione fra genere umano e natura in questo modo.

Andrea Wulf, “L’invenzione della natura”, riferendosi a scritti di Humboldt risalenti al 1844

Alexander von Humboldt (1769-1859) è stato un geografo, naturalista, botanico, geologo, esploratore, scienziato, letterato e ispettore minerario nato in Prussia, il regno tedesco che si estendeva dal Reno ai Paesi baltici, con capitale Berlino.… Read the rest

{#13} Del vento caldo dell’estate

In questo numero:

- Un saluto ecosistemico
- Libere letture: si parte
- Sotto un ipotetico ombrellone
- Tavola videotonda #3
- Spiriti della quarantena

Bentornati al nostro appuntamento occasionale!

Siamo sempre quelli di EXTEMPORANEA… ma i più attenti di voi avranno notato che l’indirizzo da cui vi scriviamo è cambiato – e che siamo approdati su Telegram.

Cosa è successo? Beh, il nostro portfolio s’arricchisce, le nostre skills si diversificano, si accostano nuovi collateral, si attivano synergies.… Read the rest

{#12} I giorni del virus /3

In questo numero:

- Una stretta di gomito
- Errezzero: il nostro canale Telegram
- Letture consigliate
- Videoascolti consigliati
- Ciao Luca, ciao Sergio
“Senza un’accurata documentazione del passato, come possiamo aspettarci che uomini e donne non facciano errori seri in futuro?”
I libri di Bokonon

Kurt Vonnegut, Ghiaccio-nove

Care lettrici e cari lettori

oggi più che mai ci appare illuminante la saggezza del vecchio Bokonon, che ci rassicura dei fallimenti che sono stati e che saranno.

Read the rest

Science Before Christmas

20-21 dicembre 2019

A cura di ExTemporanea. In collaborazione con Alchemilla, Associazione NEDAC, Passaporto Nansen, Stamperia artistica Inuit.

Due giorni per discutere di scienza e cultura: è Science Before Christmas. A Bologna nella sede dell’Associazione Alchemilla prendono vita dibattiti aperti all’insegna dell’incontro tra scienziati e scrittori, antropologi, filosofi, e assieme piccoli laboratori a cura di ExTemporanea, un gruppo di ricercatori impegnati nella comunicazione critica della scienza e nella contaminazione con la cultura.… Read the rest

Scienza, Guerra, Società: quarantine series

Scienza, Guerra, Società è il ciclo di incontri che si sarebbe dovuto svolgere questa primavera al Palazzo Ducale di Genova, per dialogare sui collegamenti tra ricerca e applicazioni militari, ma anche su che tipo di scienza vorremmo in quale società. Una piccola bibliografia di riferimento è in costruzione qui.

Visto che, a causa del lockdown, anche il nostro ciclo di eventi è saltato, abbiamo sfruttato i poteri delle telecomunicazioni per avere delle conversazioni sugli stessi temi e, perché no, anche un po’ sul coronavirus.… Read the rest

{#11} I giorni del virus /2

In questo numero:

- Un abbraccio e un pensiero
- Letture consigliate
- I cattivi, visti da vicino
- Tavola videotonda

“When you invent the ship, you also invent the shipwreck; when you invent the plane you also invent the plane crash; and when you invent electricity, you invent electrocution… Every technology carries its own negativity, which is invented at the same time as technical progress.”

Paul Virilio, Politics of the Very Worst

Cari lettori,

siamo alla nostra seconda missiva scritta in tempo di quarantena, e se la fase 1 si avvicina alla fine, lo stesso concetto di fase 2 ci suggerisce che il virus sta segnando la nostra epoca in profondità.… Read the rest