{#11} I giorni del virus /2

In questo numero:

- Un abbraccio e un pensiero
- Letture consigliate
- I cattivi, visti da vicino
- Tavola videotonda

“When you invent the ship, you also invent the shipwreck; when you invent the plane you also invent the plane crash; and when you invent electricity, you invent electrocution… Every technology carries its own negativity, which is invented at the same time as technical progress.”

Paul Virilio, Politics of the Very Worst

Cari lettori,

siamo alla nostra seconda missiva scritta in tempo di quarantena, e se la fase 1 si avvicina alla fine, lo stesso concetto di fase 2 ci suggerisce che il virus sta segnando la nostra epoca in profondità.… Read the rest

{#10} I giorni del virus /1

In questo numero:
- Un abbraccio (da un metro-e-mezzo)
- Letture consigliate
- Partecipa!
- La Grande Estinzione e altre storie

“Io so di scienza certa che ciascuno la porta in sé, la peste, e che nessuno, no, nessuno al mondo ne è immune. E che bisogna sorvegliarsi senza tregua per non essere spinti, in un minuto di distrazione, a respirare sulla faccia d’un altro e a trasmettergli il contagio. Il microbo, è cosa naturale. Il resto, la salute, l’integrità, la purezza sono un effetto della volontà e d’una volontà che non si deve mai fermare.

Read the rest

{#9} Pecore elettriche

«Bender, a me non interessa se sei ricco. Ti amo per la tua intelligenza artificiale e il simulatore di sincerità»

Futurama

Buongiorno umani,

abbiamo appuntamento con la regina! Arriviamo tra poco. Intanto, sappiate che Scienceground è un progetto condotto da volontari del Centro di Giornalismo Investigativo. La comunità ExTemporanea che lo cura è una delle più vecchie e attive su Discord, e continua ad essere la più valida risorsa di supporto e informazioni. In occasione di Festivaletteratura era tradizione decorare la “nave” dandole la forma di un bel fiore.… Read the rest

{#8} Science before Christmas: programma

«Ma senza che gli altri non ne sappiano niente dimmi senza un programma dimmi come ci si sente»

Fabrizio De André, Verranno a chiederti del nostro amore

Cari festanti,

lo scorso 13 Dicembre, mentre la città dormiva, Santa Lucia si aggirava per i portici di Bologna ad attacchinare delle misteriose locandine fluorescenti…

Data la curiosità di tanti, è giunta l’ora di svelare il programma di Science Before Christmas! Oltre alle attività segnalate, altre saranno lasciate alla libera improvvisazione di ExTemporanea e ai tanti cavalieri che vorranno unirsi alla nostra tavola periodica.… Read the rest

{#6} Convivere col guaio

«Sognai che l’universo visibile è persona fisica di Dio; che i vasti mondi che noi vediamo scintillare, milioni di miglia lontano nelle distese dello spazio, sono corpuscoli nel sangue delle sue vene; e che noi e le altre creature siamo i microbi che saturano i corpuscoli di vita innumerevole.»

Mark Twain, 3000 anni fra i microbi (Feltrinelli, 1996)

«Twain si lasciò ispirare dalle teorie scientifiche dell’epoca, la teoria delle malattie e la nuova teoria dei germi in particolare, la quale postulava che le malattie fossero causate da microbi, e si diffondessero attraverso il contatto con indivudui infetti.

Read the rest

{#5} Se non ti piacciono i batteri, sei sul pianeta sbagliato

Pochi giorni all’inizio di Scienceground 1.5 @ Festivaletteratura.

C’eravamo ripromessi di essere puntuali e tempestivi, di comunicarvi tutti i progetti sottocoperta, di tenere spolverato il nostro Scienceground 1.5 nuovo fiammante. Ma, sotto l’ombrellone, troppo intenti a leggere e studiare, ci siamo scordati di voi…

Come ripagare? Così: abbiamo chiesto ai nostri futuri volontari e ospiti di proporre qualche frase dalle letture che hanno fatto per avvicinarsi al festival, e con queste abbiamo composto un piccolo percorso.… Read the rest