Il dottor Semmelweis di L.-F. Céline

[IT] Lo scorso mese abbiamo proposto la lettura collettiva de Il dottor Semmelweis di L.-F. Céline. In questo spazio apriamo una discussione pubblica. I materiali raccolti arricchiranno una simile discussione dal vivo che condurremo alla prossima edizione del Festivaletteratura di Mantova. Se quest’estate non sai come impiegare le lunghe e pigre ore pomeridiane, sappi che cerchiamo volontari che ci aiutino a sintetizzare la discussione e a creare un breve documento riassuntivo!

[EN] Last month we launched our online book club, with the proposal of reading and discussing Semmelweis by L.-F. Céline. Now it’s time to start the discussion! It will be conducted in a mix of Italian and English language in the comment section of this post. A similar live discussion will be conducted at the next Festivaletteratura in Mantova, September 2019. The material collected here will be precious. If in the long summer days you don’t know what to make of the lazy afternoon hours, consider helping us editing the discussion into a printable document for later reference…

{#3} In onda!

«Ero consapevole di molti eventi per cui non avevo spiegazioni. Il parto con una dilatazione prolungata portava pressoché inevitabilmente alla morte. Le pazienti che partorivano prematuramente o per strada non si ammalavano mai, e ciò contraddiceva la mia convinzione che le morti fossero dovute a cause endemiche. La malattia appariva sequenzialmente tra i pazienti della prima clinica. I pazienti nella seconda clinica erano più sani, sebbene gli individui che vi lavoravano non fossero più abili o coscienziosi nelle loro mansioni. La mancanza di rispetto manifestata dai dipendenti verso il personale della prima clinica mi rese così infelice che la vita mi sembrò inutile. Tutto era in discussione; tutto sembrava inspiegabile; tutto sembrava incerto. Solo il grande numero di morti era una realtà inconfutabile.»
Ignaz Semmelweis, The Etiology, Concept and Prophylaxis Of Childbed Fever 1 (traduzione nostra)

Ciao!

Ricevi questa newsletter aperiodica perché sei ancora amico di un membro di ExTemporanea, l’equipaggio che cerca di creare un condotto spazio-temporale che connette le particelle elementari e l’analisi sociale. Puoi saperne di più qui e qui.

Se ne hai avuto abbastanza ci scusiamo: per cancellarti premi il tasto giusto in fondo alla pagina. Ma per favore dacci un consiglio su come evitare di essere insopportabili.… Read the rest

{#2} Leggere Il dottor Semmelweis

«La prima opera pubblicata di Louis-Ferdinand Céline è forse quella meno nota […] Senza dubbio Semmelweis non è ciò che ci si aspetterebbe oggi da un tesi di laurea in medicina. Si tratta prima di tutto di un lavoro puramente biografico che non si occupa delle teorie di Semmelweis dal punto di vista medico o scientifico.»

Ifri, Pascal A., A Reconsideration of Celine’s Semmelweis, from Questia

Ciao!

Se ricevi questa newsletter aperiodica significa che sei ancora amico di qualcuno che negli ultimi due anni ha lavorato duramente per realizzare Scienceground, uno spazio-tempo dedicato alla conversazione aperta su scienza, tecnologia e società. Puoi ascoltare i suoi primi vagiti qui. Inizialmente ci siamo definiti “piccola comunità scientifica temporanea”. Eppure, oggi siamo ancora qui e siamo sempre più numerosi… Per ora ci piace chiamare la nostra comunità ExTemporanea.

Se ti sembra che siamo troppo invadenti, le nostre scuse: in fondo alla pagina potrai trovare il link per cancellarti. Per favore facci però sapere perché lo premi.

Quindi, senza ulteriori indugi: cercalo nella tua libreria di casa. Dai un’occhiata a quella dei tuoi migliori amici. Chiedi loro se i loro amici più cari lo possiedono. Se così non si trova, prendilo in prestito alla biblioteca pubblica più vicina.… Read the rest